Menu

 Tel. +39.0541.780107

 Fax.+39.0541.787274

    Email csprimini@uil.it

Iniziativa congiunta CGIL-CISL-UIL

 

DOCUMENTO ASSEMBLEA CITTADINA PROMOSSA DA CGIL CISL UIL

NO ALLA ESTERNALIZZAZIONE DELLE SCUOLE PER L'INFANZIA DI RIMINI

  

Mercoledì 12 ottobre si è svolta l'assemblea promossa da CGIL CISL e UIL, aperta alla cittadinanza di Rimini, per discutere del futuro della scuola per l'infanzia, alla luce della decisione dell'Amministrazione Comunale di procedere a ulteriori privatizzazioni per una quota fissata al 40%.

Si tratta di una decisione che l'Assemblea non condivide nel metodo e nel merito, in contraddizione, tra l'altro, con quanto espresso dal Sindaco nel programma di mandato 2016-2021. Nel programma, infatti, si conferma la scelta della gestione diretta di scuole e nidi comunali per l'infanzia come modello organizzativo prevalente presso il Comune di Rimini. Ma il 40% è una quota a nostro parere molto alta e di fatto già ampiamente superata.

Stando ai dati 2015/2016, per quanto riguarda l'offerta complessiva per i Nidi la situazione è la seguente: degli 888 posti disponibili, 457 sono distribuiti negli 11 nidi comunali, 169 nei 4 nidi dati in appalto, 262 nei 13 privati; per quanto riguarda la Scuola materna, dei 3.486 posti disponibili, 1.219 sono comunali, 155 privati, 1.404 messi a disposizione da istituti ecclesiastici, 878 dalle scuole statali. Dunque siamo già a meno del 50% di gestione diretta che l'Amministrazione Comunale vuole decurtare ulteriormente del 40%. 

Nel contempo viene avanzata la possibilità di estendere il servizio a periodi della giornata o della settimana attualmente non coperti, come il tardo pomeriggio dalle 16.00 alle 18.30 o il sabato. Anche questo in netto contrasto con l'affermazione del Sindaco relativa alle limitazioni che la finanza pubblica imporrebbe in materia di politiche occupazionali. Cosa non vera perché viene lasciata agli Enti la discrezionalità delle assunzioni tanto è vero che anche di recente il Comune di Rimini ha fatto delle assunzioni. Inoltre, il blocco delle assunzioni può essere superato con l'applicazione dell'art. 17 del decreto legge n.113 del 24 giugno 2016 – Personale insegnante ed educativo.

La gestione diretta delle scuole per l'infanzia nella nostra città da parte del Comune risale agli anni '60 con le caratteristiche di eccellenza che si sono via via sviluppate, universalmente riconosciute. I tempi sono cambiati, è vero, e infatti è maturo il tempo perché i servizi educativi a domanda individuale si trasformino in diritto all'educazione e all'istruzione sulla base di indirizzi generali comuni, affidati a personale che opera in maniera continuativa e stabile. 

Assicurata una base educativa a tutti i bambini e le bambine, il sistema pubblico andrebbe ad integrarsi con altre tipologie di servizi privati che dovranno completare l'offerta necessaria a coprire le esigenze delle famiglie. Ciò nel rispetto dell'importante lavoro svolto dagli educatori e dagli insegnanti che dovrà essere convalidato da un giusto riconoscimento economico e da una maggiore attenzione alla tutela della salute e della formazione. 

Le Organizzazioni sindacali, unitariamente, hanno chiesto elementi di conoscenza, mai forniti fino ad oggi, sulla sostenibilità diretta di gestione di asili nido e scuole materne da parte del Comune.

In sostanza però ciò che è emerso con chiarezza è la volontà politica dell'Amministrazione Comunale di procedere sempre più verso la privatizzazione dei servizi educativi a prescindere da ulteriori considerazioni, come ad esempio quella di verificare la possibilità di organizzare questi servizi alla comunità attraverso le ASP.  

Le organizzazioni sindacali del Pubblico Impiego hanno proclamato lo stato di agitazione e ora sono in attesa di essere ricevute dal Prefetto e successivamente dall'Amministrazione Comunale per la consueta procedura di raffreddamento 

Nei prossimi giorni, oltre alla mobilitazione con eventuale sciopero e iniziative pubbliche compresa la richiesta di incontro ai Gruppi Consiliari e la partecipazione alle riunioni del Consiglio Comunale convocate sull'argomento, sarà predisposta una campagna di informazione della cittadinanza il cui coinvolgimento è vitale per la positiva riuscita della vertenza.

L'assemblea ha anche dato mandato alle Organizzazioni sindacali di promuovere una FIACCOLATA PER L'INFANZIA alla quale invitare tutti i soggetti che si battono per la Scuola per l'infanzia pubblica.

Ci auguriamo che da questa mobilitazione corale si possa riaprire un dialogo ed un confronto serio, per costruire soluzioni compatibili sia sul piano economico, che su quello sociale.

Rimini 12.10.2016

Comunicati del Sindacato

Prev Next

Comunicato Stampa

POCHI  SONO I GIOVANI PER FORTUNA CHE FANNO MALE ALLA  SOCIETÀ ! FERMA CONDANNA SENZA SE E SENZA MA a coloro che stanotte hanno fatto un atto deplorevole contro la stazione...

Read more

Comunicato stampa Unitario Cgil - Cisl - Uil

Con l’entrata in vigore della Legge di riforma del sistema penale, prevista per il 3 agosto 2017, verrà introdotto nel codice penale il nuovo articolo 162 ter sull’estinzione di alcuni...

Read more

Comunicato Stampa - IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO

OGGETTO: UIL BENE IL COMUNE DI RICCIONE ELIMINAZIONE IRPEF COMUNALE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINOLa nuova Giunta del Comune di Riccione, tra i primi provvedimenti ha accolto una vecchia richiesta...

Read more

Comunicato Stampa

Nella giornata di oggi la stampa locale, probabilmente informata dall’amministrazione comunale, ha dato grande risalto al possibile prossimo dispiegamento di nuovi timbratori che saranno di tipo biometrico presso il comune...

Read more

SERVIZIO CIVILE ITAL UIL 2017

SERVIZIO CIVILE ITAL UIL 2017

  La presentazione delle domande scade il 26 giugno 2017! Affrettati!  

Read more

COMUNICATO STAMPA

La Uil ha incontrato i candidati a Sindaco per il comune di Riccione.Questa mattina 5 giugno alle ore 10 presso il bar Victor di Riccione Giuseppina Morolli Segretaria della C.S.T...

Read more

COMUNICATO STAMPA - GESTIONE PUBBLICA DEI SERVIZI EDUCATIVI …

La UIL  della Provincia di Rimini da sempre si batte per una scuola libera, laica e con una gestione prevalentemente pubblica. Ci siamo battuti contro la delibera del  Comune di Rimini...

Read more

COMUNICATO STAMPA - Approvazione Bilanci Comuni della Provin…

Ormai giunti alla fase conclusiva dei confronti avviati con i Comuni della nostra Provincia in merito alla definizione e approvazione dei Bilanci 2017, CGIL CISL UIL esprimono le proprie valutazioni.  Un...

Read more

Accordo sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro

Accordo sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro

Stamattina Morolli Giuseppina ha siglato a livello regionale insieme a CGIL, CISL E Confindustria regionali un importante accordo sulle molestie e sulle violenze nei luoghi di lavoro.  

Read more

Manifestazione contro razzismo e discriminazione

Sabato 1 aprile, a partire dalle ore 10 in piazza Cavour, è in programma il presidio contro ogni forma di razzismo, discriminazione e violenza. La UIL parteciperà insieme a CGIL, CISL...

Read more

Comunicato Stampa-Esternalizzazioni servizi educativi

La UIL mantiene sempre i suoi impegni nei confronti dei lavoratori e dei cittadiniA seguito della ormai nota vicenda dell’esternalizzazione dei servizi educativi la UIL e la UILFPL si sono...

Read more

Iniziativa congiunta CGIL-CISL-UIL

Iniziativa congiunta CGIL-CISL-UIL

  DOCUMENTO ASSEMBLEA CITTADINA PROMOSSA DA CGIL CISL UIL NO ALLA ESTERNALIZZAZIONE DELLE SCUOLE PER L'INFANZIA DI RIMINI    Mercoledì 12 ottobre si è svolta l'assemblea promossa da CGIL CISL e UIL, aperta alla...

Read more

CAMPAGNA FISCALE 2017!

CAMPAGNA FISCALE 2017!

Si ricorda che è OBBLIGATORIA la prenotazione nelle seguenti modalità: - presso le nostre sedi - contattando telefonicamente, durante gli orari di apertura, i seguenti numeri: Rimini 0541/780107 Riccione 0541/600254 Morciano di Romagna 0541/989165 Bellaria Igea...

Read more

22-03-2016

22-03-2016

Solidarietà e vicinanza contro quest'ennesimo attentato vile!

Read more

Esecutivo Regionale

Esecutivo Regionale

Oggi si è riunito l'Esecutivo regionale per discutere del nuovo modello contrattuale in presenza del Segretario Confederale UIL Tiziana Bocchi Bologna 22/01/2016

Read more

Attivo Interregionale - Firenze

Attivo Interregionale - Firenze

CAMBIARE LE PENSIONI E DARE LAVORO AI GIOVANI Firenze 17/12/2015

Read more

25/11/2015 - Giornata Internazionale Contro la Violenza sull…

«La violenza di genere – esordisce Giuseppina Morolli, segretario territoriale Uil di Rimini e responsabile Politiche di genere della Uil Emilia Romagna – non consiste solo nell’aggressione fisica di un...

Read more

CONFERENZA DI ORGANIZZAZIONE CISL

CONFERENZA DI  ORGANIZZAZIONE CISL

Il Segretario Generale UIL Carmelo Barbagallo Riccione 17/11/2015

Read more

#PRAYFORPARIS

CGIL - CISL - UIL oggi 14/11/2015 alle ore 18.30 in Piazza Cavour a Rimini si riuniscono in risposta ai fatti di Parigi per la pace e la democrazia, contro...

Read more

Comunicato stampa 28/10/2015

PIENO SOSTEGNO ALLA VARIANTE AL TRC DEL COMUNE DI RICCIONE : LA UIL DELLA PROVINCIA DI RIMINI APPOGGIA LA RICHIESTA DI VARIANTE AL TRC DEL COMUNE DI RICCIONE.  Il TRC che...

Read more

Convocazione ATTIVO 1 DICEMBRE 2014

AI COMPONENTI I DIRETTIVI DI CATEGORIA DELLA CGIL E DELLA UIL DI RIMINIAI COMPONENTI DI TUTTE LE CATEGORIE DELLA CGIL E DELLA UIL DI RIMINI Amici e compagni , è convocato...

Read more

Elezioni Regionali 2014

UIL: ora la sveglia Per Giuseppina Morolli, segretario della U.I.L. di Rimini, “il risultato era prevedibile soprattutto l’alto astensionismo nella provincia di Rimini, un brutto segnale che dovrebbe risvegliare anche la...

Read more

PETIZIONE ONLINE - Tagli ai Patronati

IMPORTANTE!!! E' possibile firmare la petizione contro il taglio al Fondo per i Patronati anche su piattaforma ONLINE. Inutile sottolineare quanto sia di vitale importanza il contributo di tutti coloro che...

Read more

Analisi e commento LEGGE DI STABILITA' 2015

Servizio Politiche Fiscali e Previdenziali UIL L’insieme delle risorse mobilitate con la Legge di Stabilità, circa 36 miliardi, è imponente ma la sua allocazione è solo parzialmente finalizzata allo sviluppo ed...

Read more

Nov. 2013 - Dossier a cura della UIL

Nov. 2013 - Dossier a cura della UIL

Elaborazione dati, costi e dispendi nel quadro Nazionale della Pubblica Amministrazione

Read more

Addizionali Irpef Comunali

Addizionali Irpef Comunali

QUEST’ANNO GIA’ IL 31,2% DEI COMUNI HA AUMENTATO L'ALIQUOTA

Read more

Proiezione Tasi - Servizio Politiche Territoriali

Proiezione Tasi - Servizio Politiche Territoriali

TASI: I COMUNI AUMENTANO LE ALIQUOTE NEL 37,5% DEI COMUNI E’ PIU’ ALTA DELL’IMU LOY: SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO...

Read more

UIL Servizio Politiche Territoriali

UIL Servizio Politiche Territoriali

IL BONUS FISCALE VIENE EROSO PER CIRCA IL 40% DAGLI AUMENTI DELLE TASSE LOCALI

Read more

Studio UIL - pubblico impiego

Studio UIL - pubblico impiego

UIL UFFICIO POLITICHE ECONOMICHE E DEL P.I. SITUAZIONE DEL PUBBLICO IMPIEGO DI ANTONIO FOCCILLO

Read more

Studio UIL Servizio Politiche Territoriali

Studio UIL Servizio Politiche Territoriali

IL BONUS FISCALE VIENE EROSO PER CIRCA IL 40% DAGLI AUMENTI DELLE TASSE LOCALI

Read more

Seguici

 

Contatti